martedì 15 dicembre 2015

"SE SOLO"


SE SOLO”

Se solo ci fosse più tempo,
per sentire un'altra volta l'odore forte del mattino.
Quando la luce entra fitta nella stanza e
quel turbinio di pensieri che affollavano la mente
fino a notte fonda,
lentamente si riaccendono...

Se solo potrei sentirla ancora una volta,
la brezza della vita, la voglia della giornata
e la strada da percorrere, tra voci a me note....

Se solo potessi ancora viverli,
i sogni nella mente,
la magia che ti invade
e gli sguardi diversi della gente.
Passo dopo passo...

Se solo potessi abbandonarmi ancora a quell'emozione,
troppo spesso sottovalutata e tante altre volte resa scontata...
Ma era così preziosa, era così speciale,
era la fonte stessa della vita...


Ma se solo ci fosse nuova speranza di vedere tutto ciò,
di osservarlo intensamente un giorno in più...
Quanto apprezzerei le parole degli altri
e quanto rispetto nutrirei per te e per voi tutti...

Se solo ci fosse più conoscenza,
o forse solo più coscienza.
Quella che basta a saper che siamo niente
in confronto all'ignoto,
ai cospetti del mondo,
in questo mare di vita.

Francesco Cerenzia,

15 Dicembre 2015

Nessun commento:

Posta un commento